“It’s a bird? It’s a plane? No it’s Superman!”

Superman è un personaggio creato da Jerry Siegel e Joe Shuster nel 1938. E’ apparso per la prima volta su Action Comics numero 1 del Giugno 1938.

Nato sul pianeta Krypton, Kal-El (Superman) venne inviato, infante, sulla Terra, prima che il suo pianeta natale esplodesse. Il padre Jor-El, aveva fatto alcuni studi sul Sole e aveva scoperto che le particolari radiazioni da esso emesse potevano rendere Kal-El praticamente invulnerabile.
Giunto sulla Terra, la sua navicella venne ritrovata da Jonathan e Martha Kent, i quali decidono di adottarlo e lo crescono nella piccola cittadina di Smallville come un figlio, chiamandolo Clark. Proprio in questo paesino della periferia statunitense, Clark sviluppa i suoi fantastici poteri, forza sovrumana, velocità, super-sensi, vista a raggi X (non può utilizzarla per vedere attraverso il piombo), vista calorifica, invulnerabilità (tranne che alla kryptonite e alla magia) e volo. Le sue avventure si svolgono principalmente a Metropolis, una grande città nella quale lavora come giornalista nella redazione del Daily Planet, insieme a Lois Lane e all’amico Jimmy Olsen.

Il personaggio di Superman apparve per la prima volta sul grande schermo nei serial “Superman”, del 1948 e “Atom Man Vs Superman”, del 1950, entrambi distribuiti dalla Columbia.

SUPERMAN (1948)
E’ un serial composto da 15 capitoli, uscito nelle sale il 5 Gennaio 1948.
I protagonisti sono Kirk Alyn (Clark Kent/Superman), Noel Neill (Lois Lane), Tommy Bond (Jimmy Olsen), Pierre Watkin (Perry White) e Carol Forman (Spider Lady).
Il piccolo Kal-El, giunto sulla terra con la sua astronave, viene trovato e cresciuto dai Kent. Dopo la morte dei genitori adottivi, Clark decide di andare a Metropolis dove inizia la sua carriera da giornalista presso il Daily Planet.
Il villain del serial è la malvagia Spider Lady.

ATOM MAN VS SUPERMAN (1950)
E’ un serial, sequel di “Superman” (1948), anch’esso composto da 15 capitoli. Uscì nelle sale il 20 Luglio 1950.
Il cast è rimasto lo stesso del primo serial, con l’aggiunta di Lyle Talbot (Lex Luthor/The Atom Man), oltre ad altre comparse.
Lex Luthor, l’Uomo Atomo, inventa una serie di dispositivi mortali per distruggere la città, tra i quali crea una macchina di disgregazione che può ridurre le persone in atomi per poi riassembalrli in maniera diversa. Fortunatamente Superman riesce a contrastare ogni suo malefico piano. Dato che la Kryptonite può privare Superman dei suoi poteri, Luthor decide di creare un’arma contenente la Kryptonite e la pone su una nave, sulla quale c’è Superman. L’eroe rimane esposto alla Kryptonite e sviene. Superman viene portato via da un’ambulanza guidata dagli uomini di Luthor. Successivamente viene posto sopra un dispositivo, Luthor tira una leva e l’Uomo d’Acciaio si perde nel “The Doom Empty” (che ha una somiglianza con la zona fantasma dei fumetti).
Superman riesce a scappare dalla “Doom Empty”, tornando sulla terra vittorioso.

ADVENTURES OF SUPERMAN (1951-1958)
Dopo i due serial, venne prodotto un film su Superman, intitolato “Superman and the Mole Men”, del 1951 con George Reeves nei panni del protagonista e Phyllis Coates nel ruolo di Lois Lane.
Da questo film nacque la serie televisiva “Adventures of Superman”, andata in onda sulla ABC dal 19 settembre 1952 al 28 aprile 1958. La serie è composta da 6 stagioni, per un totale di 104 episodi.
La particolarità di questa serie televisiva sta nel fatto che le prime due serie sono in bianco e nero mentre le successive sono a colori.

Negli anni ’70 ebbe inizio la prima vera e propria saga cinematografica basata sul personaggio di Superman.

Nei quattro adattamenti cinematografici di Superman, l’Uomo d’Acciaio è interpretato da Christopher Reeve, Margot Kidder da il volto a Lois Lane mentre Gene Hackman interpreta il perfido Lex Luthor. Marlon Brando, invece, interpreta il padre biologico di Kal-El, Jor-El.

SUPERMAN (1978)
Il lontano pianeta Krypton sta per essere distrutto da una terribile esplosione. Jor-El, uno dei membri del Consiglio Supremo, per mezzo di un razzo spedisce il figlioletto Kal-El sul pianeta Terra. Trovato e accolto dai coniugi Kent, due anziani contadini, l’alieno viene allevato da loro come un figlio e chiamato Clark. Dopo la morte di Pa Kent, distaccatosi con dolore dalla madre adottiva, Clark raggiunge Metropolis e viene assunto come giornalista presso il Daily Planet. Al giornale fa amicizia con la collega Lois Lane che lo tratta maternamente a causa della sua apparente timidezza. Nel frattempo la ragazza si sente attratta dal misterioso Superman, un personaggio che vola là dove sta accadendo qualcosa di pericoloso. L’unico che ha delle idee ben chiare sull’origine di Superman e sulla natura della sua forza è il criminale megalomane Lex Luthor il quale, con l’aiuto della sua assistente e del segugio Otis, si appresta a dirottare due missili nucleari con l’intento di provocare disastri sulla Terra.

SUPERMAN II (1980)
A Parigi, un gruppo di terroristi minaccia di far saltare la torre Eiffel con una bomba. Superman interviene e scaglia l’ordigno nello spazio. L’esplosione pero’ libera tre pericolosi criminali del pianeta Kripton, intrappolati nella zona fantasma. I tre kryptoniani scendono sulla terra e si uniscono al perfido Lex Luthor, con l’obbiettivo di sconfiggere Superman una volta per tutte.

SUPERMAN III (1983)
Il cattivo di questo film è un avarissimo magnate del caffè e del petrolio. Grazie all’aiuto di un genio dei computer, architetta un diabolico piano per la dominazione del pianeta. La novità del film consiste nello sdoppiamento di Superman. Per poterlo eliminare, il suo nemico gli offre uno strano dono, come riconoscimento dei molti servigi resi alla causa del bene. Un cristallo di kryptonite creato sinteticamente, scatena in Superman la sua parte cattiva. Dopo una lotta con il suo doppio, l’eroe riuscirà a liberarsi dal male ed a far riaffiorare in se stesso il bene.

SUPERMAN IV THE QUEST FOR PEACE (1987)
Superman ritorna sulla Terra per salvarla dalla minaccia di una guerra nucleare e, recatosi all’assemblea dell’Onu, dichiara che distruggerà tutti i missili nucleari che si trovano sul nostro pianeta per evitare il conflitto totale. Lex Luthor, il genio del male e suo acerrimo nemico, vuole distruggerlo, perciò, dopo essere fuggito da un penitenziario con l’aiuto del malvagio nipote Lenny, prepara un piano diabolico. Grazie ad un capello di Superman, Luthor riesce a creare una creatura con le stesse caratteristiche dell’eroe: l’Uomo Nucleare.

SUPERBOY (1988-1992)

E’ una serie televisiva composta da 4 stagioni, per un totale di 100 episodi.
Andò in onda per la prima volta l’8 Ottobre 1988 e durò fino al 17 Maggio 1992.
Il protagonista della serie è un giovane Clark Kent, mite studente di giornalismo che oltre agli studi presso l’università Shuster, si dedica alla lotta al crimine nei panni di Superboy.
Nella prima serie il protagonista Clark Kent/Superboy è interpretato da John Haymes Newton mentre nelle successive è interpretato da Gerard Christopher. Nel cast sono presenti Stacy Haiduk (Lana Lang), Sherman Howard (Lex Luthor), Peter J. Fernandez (Matt Ritter) e Robert Levine (C. Dennis Jackson).

LOIS & CLARK: LE NUOVE AVVENTURE DI SUPERMAN (1993-1997)
Il Superman presente in questa serie è stato modificato secondo le idee del fumettista John Byrne, in cui risulta più umano dal punto di vista non solo dei superpoteri, più realistici e limitati, ma anche emotivo.
In questa versione l’identità segreta è il supereroe, mentre la vera identità è Clark Kent.
L’attenzione è maggiormente incentrata sulla relazione tra Lois Lane e Clark, piuttosto che sulle imprese eroiche del personaggio creato da Jerry Siegel e Joe Shuster.
Lo stesso Clark spiega bene il concetto alla base di questa serie rivolgendosi a Lois con queste parole: “Superman è quello che posso fare. Clark è quello che sono.”.

Clark Kent, un giovane e cordiale ragazzo di campagna, giunge a Metropolis da Smallville e riesce a trovare lavoro come giornalista al Daily Planet, il grande quotidiano diretto da Perry White. Nel Planet lavorano la famosa giornalista Lois Lane e il fotografo Jimmy Olsen. Poco tempo dopo il suo arrivo nella città, Superman fa le sue prime apparizioni in azione, suscitando l’ira di Lex Luthor, il ricchissimo industriale a capo della LexCorp, che tenta di disfarsi di lui temendo che costituisca una minaccia per la sua corsa al potere.
Durante le quattro stagioni, Clark Kent/Superman dovrà lottare continuamente per mantenere al sicuro la sua duplice identità e salvare le persone che ama dalle continue e possenti minacce provenienti da ogni fronte.
Le tematiche delle storie sono molto vaste: ci sono l’amore, i rapporti personali tra Lois e Clark e tra loro e il direttore Perry White. Inoltre, la profonda benevolenza di Superman non deriva dalle sue origini kryptoniane, ma dalla sua infanzia felice trascorsa a Smallville presso i genitori adottivi, Jonathan e Martha Kent.
Ci sono molte trame che si sviluppano durante le varie stagioni. Lois per poco rischierà di sposare il malvagio Lex Luthor, in seguito s’innamorerà di Clark, scoprendo che è Superman; Lois e Clark saranno costretti a viaggiare nel tempo; una fazione di kryptoniani superstiti giungono sulla Terra, minacciando l’intera umanità e solo alla fine Lois e Clark riusciranno finalmente a sposarsi.

Nel ruolo di Clark Kent/Superman c’è Dean Cain, mentre Lois Lane è interpretata da Teri Hatcher.
Lane Smith ricopre il ruolo del direttore Perry White. Jimmy Olsen è interpretato da due attori, Michael Landes nella prima stagione e Justin Whalin nelle successive tre stagioni. John Shea è l’interprete di Lex Luthor, il quale compare con continuità solo nella prima stagione.
La serie è andata in onda negli USA dal 12 Settembre 1993 fino al 14 Giugno 1997.
La prima tv italiana risale al 1994.

SMALLVILLE (2001-2011)
Smallville è una serie televisiva statunitense prodotta dalla CW. E’ andata in onda dal 2001 al 2011.

SUPERMAN RETURNS (2006)
Le emergenze mondiali sono ormai inascoltate da cinque anni, dal momento in cui Superman è misteriosamente scomparso. Senza di lui la criminalità è aumentata nella città di Metropolis, inoltre Lex Luthor, che è appena uscito di prigione, intende usare i segreti tecnologici di Superman per i suoi malvagi scopi. Lois Lane, giornalista di punta del Daily Planet e unica donna mai amata da Superman, è cambiata da quando lui l’ha lasciata senza dirle una parola.
Ha vinto un Pulitzer con il saggio “Perché il mondo non ha bisogno di Superman”, si è fidanzata col nipote dell’editore e ha un figlioletto di cui occuparsi. Con i piani di Lex che stanno per diventare operativi, il mondo avrà bisogno di Superman più che mai.

Questa pellicola si colloca cronologicamente dopo gli eventi di “Superman II” e non tiene conto di “Superman III” e “Superman IV”. L’intento del regista Bryan Singer fu proprio quello di creare un sequel della saga di Superman degli anni ’80.
Nel cast sono presenti Brandon Routh (Clark Kent/Superman), Kate Bosworth (Lois Lane), Kevin Spacey (Lex Luthor), James Marsden (Richard White), Parker Posey (Kitty Kowalski), Marlon Brando (Jor-El), Tristan Lake Leabu (Jason), Sam Huntington (Jimmy Olsen) e Frank Langella (Perry White).

MAN OF STEEL (2012)

Clark Kent/Kal-El (Henry Cavill) è un giovane giornalista che possiede poteri straordinari. Trasportato tempo fa sulla Terra da Krypton, un pianeta tecnologicamente avanzato e distante, il giovane Clark vuole capire chi è veramente. Cresciuto dai suoi genitori adottivi, Martha (Diane Lane) e Jonathan Kent (Kevin Costner), Clark scopre che l’avere delle straordinarie abilità significa dover prendere delle difficili decisioni. Una grave minaccia rischia di distruggere il mondo e Clark dovrà diventare l’Uomo d’Acciaio per proteggere le persone che ama e per diventare il salvatore del genere umano.

“Man of Steel” è il reboot delle avventure cinematografiche di Superman, la cui uscita in Italia è prevista per il 20 Giungo 2013. Il film ripercorrerà le origini dell’eroe, dalla nascita sul pianeta Krypton fino al compimento del suo destino come eroe, sul pianeta Terra.

Il film è diretto da Zack Snyder e nel cast sono presenti Henry Cavill (Clark Kent/Superman), Amy Adams (Lois Lane), Michael Shannon (Generale Zod), Russell Crowe (Jor-El), Kevin Costner (Jonathan Kent), Diane Lane (Martha Kent), Laurence Fishburne (Perry White), Antje Traue (Faora), Ayelet Zurer (Lara Lor-Van), Harry Lennix (Generale Swanwick), Christopher Meloni (Colonnello Hardy) e Richard Schiff (Dr. Emil Hamilton).

R.I.P. George Reeves, 5 Gennaio 1914 – 16 Giugno 1959
R.I.P. Christopher Reeve, 25 Settembre 1952 – 10 Ottobre 2004

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...