Teenage Mutant Ninja Turtles, Teaser Trailer Analysis

Pubblicato: 30 marzo 2014 in Trailers
Tag:, , , , ,

Il teaser trailer del reboot “Teenage Mutant Ninja Turtles” è pieno zeppo di elementi tipici di Michael Bay, esplosioni, antenne che cadono e causano esplosioni, scene con esplosioni, bellocce che non dicono un bel niente (Megan Fox non dice alcuna frase nel teaser) nel bel mezzo di esplosioni, scene d’azione che generano esplosioni e naturalmente, dopo i loghi delle major, la prima scritta che leggiamo è “prodotto da Michael Bay”, come se avesse più importanza lui che il regista. Insomma, per quanto riguarda questo film Jonathan Liebesman è solo un burattino nelle mani di Bay, un regista serve per forza, perciò ne hanno preso uno a caso. Oltre ai tipici elementi alla Bay, nel trailer si può notare come ogni aspetto del fumetto sia stato completamente modificato, origini incluse.
In alcune sequenze è presente il Clan del Piede, o meglio i Soldati del Piede, visto che in questo discutibile reboot saranno soldati invece che guerrieri ninja. Perché? Mistero…
Oltre ai soldati, si vede anche quella che parrebbe essere Karai.

Nel film sarà intepretata da un’orientale (almeno lei… Non come Shredder che sarà interpretato da un americano e non da un asiatico, ennesimo mistero) ma anche lei pare essere un “soldato” e non un ninja. La domanda viene spontanea, perché? Non si sa…

Le tartarughe si vedono poco (nonostante sia il teaser di una trasposizione delle Tartarughe Ninja), il trailer si concentra maggiormente su Megan Fox, che ormai pare sia chiaro che sarà la protagonista. Perché? Vi lascio intuire la risposta…
In una sequenza si vedono le tartarughe sulla neve, nonostante abitino nelle fogne di New York, ben nascoste dagli esseri umani. A quanto pare avevano bisogno di prendersi una vacanza dalla fedeltà ai fumetti.
Concordo sul fatto che si tratta solo di un brevissimo teaser e che molte cose potrebbero non essere come sembrano (anche se…) però manca poco all’uscita del film e i fan vorrebbero almeno capire dove andrà a parare questo nuovo e non necessario reboot.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...