Batman è stato protagonista di svariate serie animate, prima fra tutte, la famosa “Batman: The Animated Series”. Nonostante il personaggio sia apparso in alcune serie animate, tra la fine degli anni ’60 e l’inizio degli anni ’80, la prima serie di successo è quella datata 1992.

“Batman: The Animated Series” è una serie animata composta da 85 episodi, andati in onda dal 1992 al 1995, ed è caratterizzata dalle atmosfere cupe e oscure, simili a quelle dei due film di Tim Burton.

La serie è suddivisa in 2 stagioni, rispettivamente composte da 65 e 20 episodi.
Nella seconda stagione venne introdotto Dick Grayson/Robin e la serie cambiò il titolo in “The Adventures of Batman & Robin”.

Sullo stile di questa serie di successo, vennero realizzati due film d’animazione, datati rispettivamente 1993 e 1998, intitolati “Batman: Mask of the Phantasm” e “Batman & Mr. Freeze: SubZero”

Nel 1997 venne realizzata una nuova serie animata, sequel della precedente, intitolata “The New Batman Adventures”. La serie, composta da 24 episodi, andò in onda fino al 1999. A differenza della prima serie, ha subito un cambiamento stilistico, sulla base della serie animata di Superman e ha presentato i personaggi di Nightwing e Tim Drake/Robin.

Anche questa serie ha contribuito alla nascita di un film d’animazione, “Batman: Mystery of the Batwoman” (2003). Il film ruota attorno al personaggio di Batwoman, la cui identità è sconosciuta persino al grande Batman.

Nello stesso anno di “The New Batman Adventures” (1997) venne messo in commercio “The Batman Superman Movie: World’s Finest”, film d’animazione composto da 3 episodi della serie “Superman: The Animated Series” (1996-2000), originariamente intitolati “World’s Finest”, che corrispondono al crossover tra la serie animata di Superman e quella di Batman.

Tra il 1999 e il 2001 andò in onda “Batman Beyond” sequel futuristico delle precedenti serie animate.
Bruce Wayne, ormai vecchio e stanco, decide di passare il testimone al giovane Terry McGinnis.
La serie è composta da 52 episodi, suddivisi in 3 stagioni.

Nel 2000 venne realizzato un film d’animazione basato su questa serie, “Batman Beyond: Return of the Joker”.

Nel 2004 venne trasmessa “The Batman”, serie completamente scollegata dalle precedenti. Composta da 65 episodi divisi in 5 stagioni, la serie andò in onda fino al 2008. Al contrario delle precedenti, il look degli storici villain è stato modificato notevolmente e la storia ha parecchie differenze con i fumetti.

Un anno dopo la messa in onda di questa serie, nel 2005, venne realizzato il film d’animazione “The Batman vs. Dracula”, in continuità con la serie animata.

Il 2008 segnò la fine di “The Batman” e l’inizio di “Batman: The Brave and the Bold”, serie animata che andò in onda fino al 2011.

La serie è anch’essa composta da 65 episodi, divisi in 3 stagioni, ed è caratterizzata dalla presenza di svariati personaggi della DC Comics.

Il 2013 fu l’anno di “Beware the Batman”, serie in CGI attualmente in corso e composta da 26 episodi.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...